F1, tentate rapine: Pirelli cancella test in Brasile

ROMA – La Pirelli ha deciso di annullare i test sulle gomme 2018 previsti per oggi e domani sul circuito di Interlagos, dopo il tentativo di rapina subìto durante il Gp del Brasile. Una scelta operata per salvaguardare la sicurezza di piloti e personale della stessa PIrelli. È quanto ha comunicato attraverso il suo profilo Twitter la casa fornitrice degli pneumatici per la F1. Nella due giorni di prove sarebbero dovuti scendere in pista, a bordo di una McLaren, il pilota ufficiale Stoffel Vandoorne e quello di riserva Lando Norris.

RISCHIO «A seguito del tentativo di rapina al nostro camion, neutralizzato dal personale, e considerato anche che alcuni team hanno subìto episodi simili, abbiamo scelto di annullare i test di oggi e domani – si legge nella dichiarazione della Pirelli – è stata una decisione presa di comune accordo con la FIA, il management della F1 e la McLaren, nell’interesse della sicurezza di tutti». Simile la posizione della McLaren a riguardo: «La sicurezza del personale è la nostra priorità assoluta e, pertanto, considerati gli eventi del week end, procedere con i test sarebbe stato un rischio assolutamente non necessario».

 

Tutto sulla F1

Tentate rapine

Lascia il tuo voto

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *