Sampdoria ‘svizzera’: quanti nomi tra gli Young Boys

Un rapporto che sembra destinato a crescere nel futuro: la Sampdoria guarda in casa degli Young Boys, e lo fa con particolare attenzione perchè nella squadra svizzera giocano parecchi calciatori che il club blucerchiato sta monitorando in vista delle prossime sessioni di mercato. A gennaio non ci saranno movimenti significativi per Corte Lambruschini, nè in entrata nè in uscita, ma qualche piccola correzione è attesa, e qualche prospetto per il futuro potrebbe approdare a Genova. In quest’ottica potrebbero inserirsi alcuni giocatori della squadra svizzera.

Secondo Il Secolo XIX sarebbero ben tre i nomi sul taccuino doriano. Il primo è quello di Kevin Mbabu, terzino destro svizzero classe 1995 arrivato in estate dal Newcastle. Mbabu è stato sin qui un grande protagonista della stagione dello Young Boys, ha giocato 16 match di campionato e 5 di Europa League oltre che 4 partite dei preliminari di Champions, servendo 5 assist e segnando pure un gol.

Alla Samp però piace anche Aebischer, giovanissimo centrocampista centrale: ha vent’anni, è svizzero ed è cresciuto nelle giovanili del club di Berna. Più ‘formato’ il terzo obiettivo: si tratta del terzino mancino Loris Benito, 25 anni (è un ’92), esploso nel campionato svizzero e trasferitosi nel 2014 dallo Zurigo al Benfica. La scorsa estate si è trasferito nuovamente nella Super League, lo Young Boys per averlo ha sborsato circa 3 milioni.

Lascia il tuo voto

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *