Zidane: «Non mi immagino un Real Madrid senza Ronaldo»

ROMA – Non usa giri di parole Zinedine Zidane. Vuole chiarire a tutti che le speculazioni sul futuro di Cristiano Ronaldo non hanno diritto di cittadinanza in questo periodo delicato della stagione. «Non sono preoccupato per il futuro Cristiano – ha spiegato nella conferenza stampa della vigilia dei quarti di Copa del Rey con il Leganés -. Sappiamo che se ne può parlare e discutere fuori, però dentro allo spogliatoio quello che deve fare Cristiano è solo pensare a giocare, come ha sempre fatto. Voglio parlare del suo rendimento, di quello che fa in campo».

IL MANCATO RINNOVO – Ronaldo vorrebbe rinegoziare al rialzo il contratto che ha rinnovato solo 14 mesi fa ma la società non ritiene che sia il momento più opportuno. «Non mi immagino un Madrid senza Cristiano – ha continuato Zidane -. E’ nel suo club, è nel club dove deve stare. Quello che mi interessa è la parte sportiva, come sempre in un momento difficile, lui è qui. Non voglio parlare del contratto o di altre cose. Lo può fare meglio Cristiano. Lui deve parlare con il club di queste cose, io parlo solo di quello che fa in campo».

Lascia il tuo voto

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *