MotoGp Qatar: Ducati, Petrucci: «Sono contento della top 5»

LOSAIL – Anche il Team Pramac torna dal Qatar con il morale alto, che ha piazzato entrambi i piloti nella top 10. Danilo Petrucci ha chiuso al quinto posto alle spalle di Crutchlow, dimostrando di poter lottare ad armi pari con i migliori. C’è soddisfazione nelle parole del pilota ternano: «Sono un po’ combattuto. Da una parte sono contento per la Top 5 che era il mio obiettivo anche se onestamente avevo le potenzialità per poter arrivare sul podio. Ho subito il sorpasso di Pedrosa nel momento sbagliato quando i primi tre hanno accelerato. Forse la scelta della gomma morbida all’anteriore non è stata quella giusta ma sono comunque soddisfatto: siamo molto più vicini rispetto allo scorso anno».

DEBUTTO POSITIVO Anche per l’australiano Jack Miller alla sua prima gara in Ducati il decimo posto può essere considerato un buon risultato: «È stata una buona gara ma alla fine non sono riuscito a spingere come volevo anche perché ho iniziato ad avere poco feeling con la gomma anteriore soprattutto nelle curve a destra. Sono comunque felice per aver preso questa Top 10 e per ciò che abbiamo fatto in questo week end. Sento che stiamo facendo un grande lavoro con il team e questo mi dà molta fiducia per la prossima gara in Argentina».  

ORDINE D’ARRIVO

CLASSIFICA

 

 

 

 

Lascia il tuo voto

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *